Nuovo Piano strategico per lo sviluppo del Consorzio 45

Nell’intento di rivisitare e di rinnovare il ruolo e il senso della dimensione consortile, per meglio assolvere la sua missione e interpretare al meglio i profondi cambiamenti intercorsi nella società e nel mercato pubblico e privato, il Consorzio Quarantacinque ha avviato, in collaborazione con lo studio Romboli e il sostegno di Foncoop, un articolato percorso di riorganizzazione e riposizionamento della propria attività.

Il nuovo Piano Strategico, articolato in due fasi, prevede i seguenti obiettivi:
1) supportare l’impresa nell’analisi organizzativa;
2) attivare percorsi formativi per accrescere e acquisire nuove competenze;
3) consolidare o avviare pratiche di lavoro in partenariato.

Grazie all’analisi Swot del Consorzio Quarantacinque sono stati esaminati collegialmente i punti di forza, quelli di debolezza, le opportunità di lavoro e le nuove sfide da intraprendere.
Per quanto riguarda l’attività formativa finalizzata allo sviluppo, sono stati previsti diversi moduli che spaziano dall’acquisizione di elementi di diritto e fisco del terzo settore, alla conoscenza delle tecniche di Fundraising, vendite on line e rendicontazione sociale.
Un focus importante per una realtà consortile come la nostra ha riguardato la dimensione di governance, le tematiche della leadership e il management.

Il lavoro intrapreso che riguarderà gli anni 2019/20 porterà anche alla definizione di un nuovo organigramma in grado di rappresentare e valorizzare tutte le competenze presenti.